Pro Loco Adria

Concorso nazionale di Pittura Via Ruzzina 2016

Premiazione Concorso Nazionale di pittura Via Ruzzina 2016

Vi trasmettiamo i risultati del Concorso in oggetto e foto delle opere vincitrici:
Primo Premio di Euro 1.500,00 a "Vecchio muro" di Francesco Fecchio di Adria (RO)
Secondo Premio di Euro 1.000,00 a "Donna in blue" di Mohamed Rouhani di Jolanda di Savoia (FE)
Terzo Premio di Euro 500,00 a "Trepidazione" di Maria Grazia Finessi di Adria (RO)
Premio Città di Adria "Leonida Zen" (premio consistente in una mostra personale da realizzarsi nel 2017) a "Disgelo" di Claudio Pompeo di Colfosco (TV)
Premio Sezione Grafica di Euro 250,00 a "Elevato al nero" di Gabriele Bordignon di Tezze sul Brenta (VI)

 

Quarti premi ex-aequo (Euro 250,00):
Emidio Bernecoli di Adria (RO),
Giampietro Cavedon di Marano Vicentino (VI),
Rosanna Casagrande di Conegliano (TV),
Paolo Brugiolo di Brugine (PD),
Giacomo Minutello di Palazzolo dello Stella (UD),
Sandro Cellanetti di Tivoli (ROMA),
Marinella Falcomer di Gruaro (VE),
Marco Camporese di Villanova di Camposanpiero (PD)
Segnalazione:
Beatrice Cepellotti di Codroipo (UD).
Complimentandoci per le Vs. iniziative, ringraziando per la cortese attenzione si porgono cordiali saluti.

L’opera affascina sia dal punto di vista emozionale che per la tecnica. Ben costruita ed equilibrata pur rifacendosi ad una scuola di provenienza veneta, unisce la tecnica dell’affresco al collage e ad un messaggio contemporaneo tra comunicazione di massa e degrado urbano. Ottima scelta cromatica, efficace e delicata nello stesso tempo.
Con questa motivazione la Commissione Giudicatrice composta dai Signori: Francesca Mariotti, curatrice e critica d’arte, Luciano Scarpante, artista, Vanni Boccato, grafico, Alessandro Ceccotto, artista e restauratore, consigliere della Pro Loco di Adria con delega alla cultura (in sostituzione di Marina Bakos critica d’arte, impossibilitata a presenziare per problemi personali), Claudio Lorenzi, consigliere della Fondazione Franceschetti e Di Cola ha assegnato il premio Bancadria del Concorso Nazionale di Pittura “Via Ruzzina 2016”, consistente in un buono acquisto di millecinquecento euro offerto da Bancadria, all’adriese Francesco Fecchio con l’opera avente per titolo: “Vecchio muro”.

 

Vincitore della nuova sezione grafica è risultato Gabriele Bordignon di Tezze sul Brenta (VI), con l’opera “Elevato al nero” con la seguente motivazione: si è voluta premiare la maestria e l’originalità dimostrata dall’artista nel rendere concetti attuali attraverso un’arte antica legata alla tradizione, esprimendo emozione e raccontando storie di vita. Forte impatto visivo nell’espressione prospettica della metropoli. Gli altri importanti riconoscimenti: 1.000,00 Euro offerti dalla Fondazione Franceschetti e Di Cola in memoria del Dott. Di Cola Angelo Raffaele sono andati a Mohamed Rouhani (Fenek) di Jolanda di Savoia (FE) con “Donna in blue”. Il premio Pro Loco Adria è andato alla pittrice adriese Maria Grazia Finessi con l’opera “Trepidazione”. Il premio Città di Adria, dedicato a Leonida Zen, è stato assegnato all’opera “Disgelo” di Claudio Pompeo di Colfosco (TV).

 

Questi i nomi degli autori delle opere classificatesi ex aequo: Emidio Bernecoli di Adria, Giampietro Cavedon di Marano Vicentino (VI), Rosanna Casagrande di Conegliano (TV), Paolo Brugiolo di Brugine (PD), Giacomo Minutello di Palazzolo dello Stella (UD), Sandro Cellanetti di Tivoli (ROMA), Marinella Falcomer di Gruaro (VE), Marco Camporese di Villanova di Camposanpiero (PD), ai quali è stato assegnato un buono acquisto di 250,00 Euro offerto rispettivamente da: Bonaldo rag. Marco, Associazione Vecchie Glorie, Azienda Agricola Eredi Destro di Cona (VE), Nuova Tipografia di Corbola, Farmacia Alla Croce di Malta di Adria, Luciano Braga, Ing. Leonardo Bonato di Adria, Andrea Pavanello Studio Commercialisti di Rovigo. Segnalazione per l’opera “Ricordo di musica e arte al mio paese” di Beatrice Cepellotti di Codroipo (UD) per l’interessante visione carica di suggestione.

1 Via Ruzzina retro

1 Via Ruzzina fronte